Vuoi un comportamento alimentare sano? Datti una calmata

Uno degli errori che si fa quando si pensa all’alimentazione è quello di cercare di risolvere il problema intervenendo al livello….del cibo.

Siamo tutti stressati. Almeno un po’, diciamolo.

Tutti abbiamo aspettative notevoli dalla nostra vita e abbiamo in calendario attività che spesso sono…troppe.
E uno dei problemi più diffusi per quanto riguarda il comportamento alimentare è proprio la risposta allo stress.
C’è chi si dimentica di mangiare, la maggior parte invece stramangia.
Dipende dalla risposta ipotalamica allo “stressor”, e dei diversi ormoni messi in gioco (Leptina, Neuropeptide Y, ecc.).

Ma in sostanza, in entrambi i casi stai danneggiando il tuo unico organismo che hai a disposizione.

E allora lascia perdere gli infusi, le camomille, eccetera.

Se sei super stressato e ti svegli già al mattino con i crampi intestinali, non pensare subito a come è cosa devi mangiare.

Questo è giusto ma viene dopo.Prima pensa a come poter intervenire sulla tua vita per, semplicemente, DARTI UNA RILASSATA.


Eliminare impegni e/o obiettivi e/o aspettative?

Vedi tu. Per me la parolina magica è solo una: MEDITAZIONE.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top